Che cos’è un portafiltro per una macchina da caffè espresso?

Aggiornato il:
03. Giugno 2024

Cos’è un portafiltro e come funziona? Quali sono i tipi di portafiltro esistenti e quali devi cercare? Puoi leggere di più in questo articolo.

1

Cosa è un portafiltro?

Un portafiltro
Un portafiltro (Immagine: Reoverview)

Il portafiltro è un componente di una macchina da caffè espresso. Si tratta di un dispositivo portatile in cui il caffè macinato viene compresso prima dell’erogazione. Quando si prepara un espresso, il portafiltro svolge un ruolo fondamentale nel processo di erogazione.

2

Come funziona un portafiltro?

  1. Riempimento: Il caffè macinato viene riempito nel cestello del portafiltro, che di solito è in metallo.
  2. Tamponamento: Il caffè nel portafiltro viene pressato con un tamper per creare una superficie liscia e garantire un’estrazione uniforme degli oli e degli aromi del caffè.
  3. Montaggio ed erogazione: Il portafiltro viene fissato alla testa del gruppo della macchina da caffè espresso. L’acqua calda ad alta pressione viene quindi convogliata attraverso il caffè, estraendolo direttamente in una tazza o in una caraffa.
Caffè macinato nel cestello del portafiltro
1. Caffè macinato nel cestello del portafiltro (Immagine: Reoverview)

Dopo aver rincalzato il caffè macinato
2. Dopo aver rincalzato il caffè macinato (Immagine: Reoverview)

Erogazione del caffè con il portafiltro
3. Erogazione del caffè con il portafiltro (Immagine: Reoverview)

3

Il diametro del portafiltro

Il diametro del portafiltro è fondamentale per adattarsi correttamente alla testata della macchina da caffè espresso.

I diametri più comuni sono:

  • 58 mm: Questa misura è la più comune nei bar. È anche la misura tipicamente utilizzata per le costose macchine da caffè espresso domestiche.
  • 51, 53 o 54 mm: Spesso si trovano nelle macchine da caffè espresso domestiche. Queste dimensioni garantiscono comunque una buona estrazione e sono un po’ più facili da gestire per alcuni utenti.

Nel seguente grafico puoi vedere come è distribuito il diametro dei portafiltro tra le macchine da caffè espresso rappresentate nel nostro confronto:

54 mm (43%)
51 mm (35%)
58 mm (17%)
53 mm (4%)
Aggiornato al 15 Giugno 2024
4

Capienza

Il cestello del portafiltro può essere ottenuto con diverse capienza, adatte a diversi tipi di espresso.

In genere la capienza varia come segue:

  • Cestello per caffè singolo: Può contenere circa 7-10 grammi di caffè, progettato per preparare un singolo espresso.
  • Cestini doppi: La dimensione più comune, in grado di contenere tra i 14 e i 20 grammi di caffè, destinati a un doppio espresso.
  • Cestini a tre pallini: Per chi desidera un espresso molto forte o per chi prepara grandi quantità di caffè alla volta, questi cestini possono contenere 18-22 grammi di caffè.

La maggior parte delle macchine da caffè espresso viene fornita con cestelli di diverse dimensioni per il portafiltro, in modo da poter fare l’espresso che desideri.

de-DE es-ES it-IT nl-NL da-DK

Copyright © Reoverview.it

 

Reoverview.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.