Macchina da caffè espresso con termoblocco

Aggiornato il:
03. Giugno 2024

Quanto è comune il termoblocco nelle macchine da caffè espresso? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di scegliere una macchina da caffè espresso con termoblocco rispetto ad altri sistemi di riscaldamento?

Puoi leggere di più in questo articolo.

1

Quanto è comune il termoblocco?

Qual è il sistema più diffuso? Le macchine da caffè americano e le macchine da caffè automatiche utilizzano quasi esclusivamente i termoblocchi per riscaldare l’acqua.

Per le macchine da caffè espresso manuali esistono diverse opzioni. Nel seguente diagramma puoi vedere quale metodo utilizzano le macchine da caffè espresso manuali:

Termoblocco (82%)
Caldaia doppia (11%)
Caldaia singola (8%)
Aggiornato al 15 Giugno 2024

Come si può notare, il termoblocco è la scelta più popolare tra le macchine da caffè espresso manuali ed è utilizzato nell’82% di tutti i modelli.

2

Come funzionano

Di seguito ti spieghiamo come avviene il riscaldamento in una termoblocco:

  1. Impianto dell’acqua: l’acqua fredda entra nel termoblocco dal serbatoio dell’acqua della macchina da caffè.
  2. Elemento riscaldante: L’acqua passa attraverso un blocco metallico con un elemento riscaldante integrato. Il blocco metallico è in genere realizzato in alluminio o in un altro materiale che conduce bene il calore.
  3. Trasferimento di calore: Quando l’acqua si muove attraverso gli stretti canali del blocco, si riscalda rapidamente grazie all’alta temperatura del blocco stesso.
  4. Uscita dell’acqua calda: L’acqua ormai riscaldata esce dal termoblocco e viene indirizzata alla polvere di caffè per preparare un espresso o un caffè filtro, oppure all’ugello del vapore per montare il latte.
Illustrazione del funzionamento di un termoblocco
Illustrazione del funzionamento di un termoblocco
3

Vantaggi

Ecco i principali vantaggi della tecnologia termoblocco:

  • Riscaldamento rapido: I termoblocchi riscaldano rapidamente l’acqua, riducendo il tempo di attesa prima della preparazione della birra.
  • Efficienza energetica: Riscalda solo la quantità d’acqua necessaria per ogni infusione, risparmiando così energia.
  • Design compatto: I termoblocchi richiedono meno spazio, rendendo le macchine più piccole e più adatte alle cucine con spazio limitato.
  • Più economico: Le macchine da caffè con termoblocchi sono spesso più convenienti rispetto a quelle con sistemi di riscaldamento più complessi, come caldaie singole o doppie caldaie.
  • Meno manutenzione: Sebbene i termoblocchi richiedano una pulizia e una decalcificazione regolari, la loro manutenzione è spesso meno complessa rispetto alle doppie caldaie, che possono richiedere procedure di manutenzione più estese e costose.
4

Svantaggi

  • Stabilità della temperatura: Può avere problemi a mantenere una temperatura costante durante il processo di infusione, il che può influire sul gusto dell’espresso.
  • Durevolezza: Può essere più incline all’accumulo di calcare e richiedere una manutenzione regolare.
5

Confronto dei prezzi

Come vengono confrontati i prezzi delle macchine da caffè espresso manuali con termoblocco con quelli delle macchine da caffè espresso manuali che utilizzano altri tipi di sistemi di riscaldamento?

Nel seguente grafico, confrontiamo i prezzi delle macchine da caffè espresso manuali con diversi tipi di sistemi di riscaldamento:

Aggiornato al 15 Giugno 2024

Come mostra il grafico, le macchine da caffè espresso manuali con termoblocco sono le più economiche, ma si possono trovare in tutte le categorie di prezzo. Il modello più economico con termoblocco costa 51 €, mentre il più costoso costa 1226 €.

de-DE es-ES it-IT da-DK

Copyright © Reoverview.it

 

Reoverview.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.